Altra rissa tra pusher Pisa, Cc contusi

Ancora una rissa tra spacciatori nel centro storico di Pisa dopo quella della sera del 18 giugno e un'altra del 21 giugno in pieno giorno. L'ultimo scontro è di ieri sera a poche centinaia di metri da dove si teneva il comizio elettorale del segretario della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini. Alcuni carabinieri sono rimasti contusi nel tentativo di bloccare i pusher che si scontravano in piazza Vallerini, a due passi da piazza dei Cavalieri, uno dei luoghi simbolo della movida. Almeno una decina di extracomunitari si sono affrontati a calci e pugni. I passanti hanno avvisato i carabinieri che hanno identificato un senegalese di 22 anni e un gambiano di 20 anni. Quest'ultimo ha sferrato colpi contro i carabinieri che poi lo hanno bloccato e quindi portato in caserma. Dopo le formalità, l'africano è stato arrestato e trasferito in carcere.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pisa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...